Archivi categoria: deposito mobili

deposito mobili roma

Servizio Deposito Mobili Roma

Quando si effettua una grande ristrutturazione o un trasloco per la propria abitazione, è necessario trovare un’ubicazione per i mobili. Spesso si procede accantonandoli in un’altra stanza e coprendoli con un telo per evitare che subiscano danneggiamenti e che la polvere vi si annidi in ogni angolo. Salvo poi doverli spostare di nuovo in una delle stanze appena ristrutturate per poter procedere al completamento dei lavori.

Questa soluzione può andar bene se si può procedere stanza per stanza alla ristrutturazione. Ma se la ristrutturazione della casa è totale, e i lavori devono andare avanti di pari passo per ogni ambiente, c’è bisogno di un’alternativa migliore, possibilmente a basso costo.

La soluzione ideale, adottata da molte ditte edili, è quella di suggerire al cliente lo stoccaggio temporaneo degli arredi e di tutti i suppellettili della casa in un deposito mobili.

Questo servizio è di solito fornito dalle ditte di traslochi più grandi. Oppure , se dovete abbandonare definitivamente le vostre cose, c’è il servizio di smaltimento mobili e rifiuti.

Vediamo come funziona.

Lasciare i mobili in custodia

Il deposito mobili a Roma è un servizio nato per rispondere alle esigenze di quelle persone che nel momento del trasloco non possono trasportare i mobili e tutti i proprio beni all’interno della nuova abitazione, perché ancora non pronta.

I motivi per cui non si possono portare i mobili nella nuova casa possono essere diversi. Due dei casi più comuni sono quelli in cui il rogito di acquisto non è ancora stato fatto, oppure il caso in cui la nuova abitazione è in ristrutturazione.

Presto però, ci si accorse che il servizio di deposito mobili poteva essere sfruttato anche nel caso in cui si stava ristrutturando la propria abitazione e sorgeva il problema di dove stipare i mobili e gli oggetti in essa presenti.

I depositi temporanei dei mobili sono di solito ubicati presso un locale adibito allo scopo, presso la sede di una ditta di traslochi. Questi locali sono in pratica dei magazzini molto grandi dove ci si può muovere agevolmente con muletti e traspallet per stipare i mobili e gli scatoloni contenenti gli oggetti presenti in casa.

I migliori depositi temporanei dei mobili mettono a disposizione dei box chiusi da assegnare ad ogni cliente che richiede il servizio. I box chiusi hanno il vantaggio di assicurare al cliente che:

• I propri beni non vengano confusi con quelli di altre persone
• I propri beni sono al riparo da urti accidentali che possano in qualche modo danneggiarli
• I propri beni sono al riparo da polvere ed umidità

Quando si ha bisogno di usufruire del servizio deposito mobili durante una ristrutturazione, è bene fare un sopralluogo ai locali destinati a questa funzione per verificare che abbiano determinati requisiti. Di solito si tende a fidarsi senza problemi di chi fornisce questo servizio, ma bisogna sempre tenere presente che è prevista la firma di un contratto in cui vi sono scritti termini e condizioni. La prima cosa da fare è quindi leggere attentamente il contratto per verificare che siano previste delle tutele a proprio favore.

Quali sono le cose importanti che la ditta di traslochi, che offre il servizio di deposito e custodia temporanea dei vostri mobili, deve garantirvi per iscritto? E quali sono le caratteristiche che il magazzino deve avere per fare in modo che i mobili siano al sicuro durante tutto il periodo della ristrutturazione?

Innanzi tutto la ditta di traslochi deve fornire un’assicurazione contro ogni tipo di accadimento: danneggiamenti, allagamenti, incendi e furti. Se si verificasse una delle ipotesi appena citate, dovete avere il diritto e la possibilità di essere rimborsati del valore dei vostri beni dati in custodia. Questo deve essere scritto a chiare lettere sul contratto che andrete a firmare.

Magazzino deposito mobili Roma

Un sopralluogo al magazzino vi permetterà inoltre di verificare personalmente le sue caratteristiche. Effettuate questo sopralluogo prima di firmare il contratto.
Il magazzino per il deposito mobili durante la ristrutturazione della vostra abitazione deve innanzi tutto essere a prova di allagamento.

Dovrebbe quindi trovarsi lontano da specchi d’acqua o fiumi ed avere un sistema di drenaggio dell’acqua verso griglie di smaltimento deflusso nel caso di alluvioni o bombe d’acqua.

Al suo interno deve trovarsi inoltre un impianto anti incendio che possa entrare in azione nel malaugurato caso in cui il magazzino fosse aggredito dalle fiamme.

Verificate inoltre che siano presenti dei box chiusi oppure delle robuste scaffalature che possano ospitare le scatole ed i vostri mobili imballati correttamente. Questo eviterà che durante gli spostamenti delle merci con muletti o traspallet, i vostri oggetti possano essere urtati e danneggiati accidentalmente.

Fatevi inoltre mostrare l’assicurazione contro gli eventi di cui abbiamo parlato sinora. In questo passaggio chiarite con il titolare della ditta di traslochi la percentuale o la somma spettante in caso di rimborso e fate in modo che sia messa per iscritto.

Tutte queste accortezze vi metteranno al riparo da brutte sorprese. Fondamentalmente però, le migliori ditte di trasloco che offrono il servizio di deposito mobili, sono già attrezzate al meglio per garantirvi sonni tranquilli durante il periodo in cui i vostri beni saranno da loro custoditi.

E’ molto importante sapere che rivolgendosi ad una buona ditta di traslochi, potrete contare, se lo volete, sul servizio di smontaggio dei mobili ed imballo di tutti gli oggetti presenti in casa e del conseguente trasporto in deposito.

Terminata la ristrutturazione, queste ditte, possono (sempre su richiesta), riportare i vostri beni a casa, rimontare i mobili e addirittura risistemare gli oggetti nella stessa posizione in cui la avete sempre avuti.

Questo servizio ha un costo che esula da quello del deposito mobili. Indicativamente, i migliori depositi mobili costano circa 50 euro al mese, tutto compreso. A questa cifra dovrete, se ne usufruite, aggiungere il prezzo dello smontaggio, trasporto e rimontaggio dei mobili.

Potrebbe essere una spesa discreta, ma ci si garantisce che la ristrutturazione proceda più velocemente e che, una volta terminata, tutte le vostre cose torneranno al loro posto senza dover fare la minima fatica e senza doversi preoccupare di nulla.

Se avete bisogno di un deposito mobili a Roma, noi della  Sat International Movers Traslochi Roma ve ne mettiamo a disposizione uno di 1000 mq, videosorvegliato e con impianto antifurto e antincendio, box chiusi e scaffali rialzati per evitare danni da urto ed allagamenti.

Richiedi il tuo preventivo traslocoRichiedi il preventivo Gratuito

 

custodia e deposito mobili roma

Trasloco con Deposito Mobili Roma

Se devi organizzare un trasloco con deposito mobili a Roma, sei entrato nel sito giusto. La nostra azienda può aiutarti nello spostamento di oggetti anche ingombranti ma anche nella custodia mobili a Roma. Effettuare un trasloco è sempre molto stressante, l’incognita del trasporto e, nel caso non avvenisse subito il cambio inquilino o proprietario nella nuova casa, non è facile trovare un luogo di custodia mobili. Continua la lettura di Trasloco con Deposito Mobili Roma