traslochi-roma-centro-senza-ascensore

Trasloco Senza Ascensore

Quando sei deve effettuare un trasloco in un palazzo senza ascensore, le difficoltà sono legate a come portare i mobili e tutto il resto fino al camion. E’ una tipologia di trasloco che si verifica molto frequentemente nei centri storici dell grandi città o anche dei piccoli paesi. Molto spesso ci è capitato di dovere effettuare traslochi a Roma senza ascensore. La soluzione esiste e varia da caso a caso.

I Traslochi senza poter utilizzare l’ascensore

Durante un trasloco è molto comodo poter utilizzare un ascensore. Tutto ciò che può contenere lo si carica a bordo e, senza la minima fatica, ci si ritrova al piano terra pronti a caricare i propri beni sul camion.

Non tutti i palazzi però possono usufruire di questa comodità perché l’ascensore è assente. Nei traslochi a Roma Centro ad esempio,, i palazzi storici spesso ne sono sprovvisti e quando lo hanno, molte volte è troppo piccolo, inadeguato per contenere un divano o una credenza seppur smontata.

Un trasloco a Roma centro è quanto di più difficoltoso possa esistere, specialmente se l’appartamento da traslocare si trova nei piani alti.

Allora cosa si fa? Dipende dalla situazione.

Scale larghe e comode

Nel caso non vi sia l’ascensore ma siano presenti delle scale abbastanza larghe, la strada più economica da intraprendere è trasportare tutti i mobili e le scatole da traslocare utilizzando questa via.

Per facilitare il trasporto per le scale, è bene utilizzare di carrelli “saliscendi”, speciali carrelli a tre ruote il cui asse centrale ruota simulando il passo di una persona che sale o scende le scale.

Questi carrelli sono idonei per trasportare lungo le scale le scatole del trasloco e i pensili. Non sono utilizzabili per grandi credenze o grossi divani.

La piattaforma aerea

Utilizzare una piattaforma aerea durante il trasloco è il metodo migliore. La piattaforma si innalza fino al piano dove si trova l’appartamento e i mobili vengono caricati su di essa facendoli passare dalla finestra.

Noleggiare una piattaforma aerea fa crescere il costo del trasloco ma a volte è l’unica via percorribile.

Caricare a mano e passare per le scale

Ultima via rimane quella di utilizzare più persone per caricare i mobili e trasportarli lungo le scale. In questo caso i mobili vanno protetti da urti accidentali prima di essere trasportati. Bisogna fare attenzione a non danneggiare i muri delle scale perché, in quel caso, il costo del ripristino sono a carico di chi fa il trasloco.

Se hai bisogno di un trasloco a Roma, puoi richiedere un preventivo gratuito e senza impegno a Sat International Movers Traslochi Roma