scatole traslochi roma

Dove trovare o comprare le scatole per il trasloco

Il trasloco è un momento estremamente impegnativo, chi lo affronta deve organizzarsi per bene, decidere da quale stanza iniziare e con quale criterio assemblare, i documenti vanno da una parte e i piatti e i bicchieri dall’altra, i vestiti sempre per ultimi perché potrebbero servire, le cose vecchie o in disuso pronte per essere smaltite.

Selezionare e dividere sono le parole d’ordine.

Ognuno avrà i suoi criteri e le sue priorità, ma tutti saranno accomunati da un’unica grande domanda, ovvero, dove trovare gli scatoloni per il trasloco e in numero sufficiente! A questo punto scatta la caccia alla scatola, che in alcuni casi dovrà essere piccola, in altri grande, in altri ancora media, sempre robusta e non troppo pesante, perché sarà già abbastanza il peso del suo contenuto, ma neanche troppo leggera, altrimenti rischierà di rompersi.

Dove trovare scatole e scatoloni da trasloco

Ci sono molti luoghi e modi per trovare gli scatoloni per il trasloco, i primi luoghi dove si possono trovare sono il garage, la cantina e la mansarda. Si parte da quelli che voi stessi avete in uso, per poi passare a quelli posseduti dai vostri genitori, poi dagli eventuali suoceri e infine dagli amici. Capita spesso, infatti, di conservare gli scatoloni da imballo degli elettrodomestici, come la TV, un impianto stereo, o un fornetto, pensando che un giorno potrebbero servire, poi magari ve ne dimenticate.

I classici posti, dove sicuramente si riescono a trovare scatoloni di varie dimensioni, adatti per gli imballaggi per trasloco, sono i supermercati, gli ipermercati, i discount, meglio se vi rivolgete prima a quelli che frequentate abitualmente, poiché i dipendenti saranno più predisposti a darvi una mano. L’orario è importante, bisogna evitare assolutamente le ore di punta nelle quali, quasi certamente, non troverete con facilità qualcuno che possa seguirvi, preferite orari in cui meno gente va a fare la spesa, dalle 13.00 alle 15.00 sarà l’intervallo ideale.

Evitate di prendere i cartoni deputati al contenimento di generi alimentari freschi, eventuali depositi organici potrebbero infatti danneggiare ciò che vi riporrete, preferite cartoni che contenevano prodotti in confezione e non deperibili.

Un altro posto dove prendere i cartoni da trasloco sono i negozi di sanitaria, oppure i negozi che vendono articoli per bambini.

Vi sorprenderà sapere che tra i posti migliori dove poter trovare scatoloni per il trasloco ci sono gli uffici, specialmente quelli pubblici, dove sono ricorrenti sia gli acquisti di attrezzature elettroniche in genere, come i PC, sia gli accaparramenti di materiale igienico-sanitario, in quantità anche consistente. Spesso negli uffici, i materiali come gli scatoloni non si smaltiscono tempestivamente, per una serie di difficoltà, e questo genera accumuli.

Dove comprare le scatole da trasloco

Nell’ipotesi che abbiate delle difficoltà o semplicemente preferiate non optare per le soluzioni sopra dette, sappiate che gli scatoloni per il trasloco si possono facilmente acquistare presso i negozi specializzati in articoli di carta e cartone. Inoltre, esistono anche “shop on line” che possono fornire scatoloni di tutte le dimensioni desiderate. Per esempio, si possono acquistare scatole per trasloco a Roma da Leroy Merlin, oppure in negozi specializzati nella produzione di materiali da imballaggi. Sempre a Roma, le scatole per trasloco si possono compare anche da Ikea, che ne propone un’ampia scelta.

Infine, gli imballi e le scatole da trasloco, sono reperibili anche acquistandole dalle ditte di trasloco stesse.